News - GENNAIO 2011

31 gennaio 2011
SCUOLA: UGL, SI CONVERTANO CONTRATTI PRESIDI INCARICATI DA TEMPO DETERMINATO A INDETERMINATO

(dall'Agenzia ANSA)

L'Ugl Scuola ha inviato una lettera al ministero dell'Istruzione, alle Commissioni competenti e ai coordinatori dei gruppi parlamentari di Camera e Senato, per chiedere la conversione del contratto di lavoro da tempo determinato a indeterminato per i presidi incaricati "come previsto dalla legge". Lo rende noto il segretario dell'Ugl Scuola, Giuseppe Mascolo.
"Le motivazioni alla base delle assunzioni a tempo determinato non sono di natura straordinaria, e inoltre - spiega - non sono state esplicitate le ragioni tecniche, produttive, organizzative o sostitutive che giustificherebbero un rapporto di lavoro a termine; per questo, sulla base della normativa vigente in materia, il contratto è da ritenersi fin dall'origine concluso a tempo indeterminato.
Da tempo oramai - conclude - i presidi incaricati stanno vivendo una situazione difficile senza certezze per il proprio futuro, ed è necessario che si arrivi il più presto possibile a un loro definitivo inquadramento nel profilo dei dirigenti scolastici".
Stampa

Tesseramento

Tesseramento ugl