News - MARZO 2011

31 marzo 2011
Scuola, Mascolo (Ugl): "Inamovibilità non esiste"

"La presupposta inamovibilità degli insegnanti di ruolo, di cui ha parlato oggi Pietro Ichino, in realtà non esiste. È quindi inopportuno pensare di abbassare ulteriormente il livello delle loro condizioni lavorative".
Lo dichiara il segretario nazionale dell'Ugl Scuola, Giuseppe Mascolo, commentando la proposta del giuslavorista di ridefinire i rapporti di lavoro a tempo indeterminato per i nuovi assunti e spiegando che "i tagli all'organico, il ridimensionamento delle scuole, i trasferimenti d'ufficio e le nuove normative in materia di sanzioni disciplinari sono elementi che già minano fortemente la stabilità dei lavoratori del settore".
"Per quanto riguarda la stabilizzazione dei precari - prosegue -, la sentenza del Tribunale di Genova potrebbe essere solo l'inizio di un lungo iter di condanne per l'amministrazione, dove troppo spesso i vertici non pagano di tasca propria. Riteniamo quindi che la copertura dei posti vacanti nell'organico di diritto, oltre a stabilizzare il personale e rappresentare un innalzamento della qualità del servizio scolastico, eviterebbe l'apertura di un possibile scenario di contenziosi".
Stampa
03 marzo 2011
Mobilità - Personale della Scuola
Domande di trasferimento e di passaggio per l'anno scolastico 2011/2012: errata corrige
(Nota prot. n. 1571 del 3 marzo 2011)
Allegati all'O.M. n.16

Tesseramento

Tesseramento ugl